Slitta l’aggiornamento per Windows Home Server

Sistemi OperativiWorkspace

Il terzo Power Pack arriverà dopo il debutto di Windows 7. Conterrà l’integrazione di Windows Search 4, back up e restore per Seven e ottimizzazione per i netbook

L’update per Windows Home Server (WHS), Power Pack 3, è slittato: il terzo Power Pack arriverà dopo il debutto di Windows 7 , quindi in seguito al 22 ottobre.

L’aggiornamento include: backup e supporto restore per i Pc equipaggiati con l’imminente Windows 7; integrazione di Windows Search 4; inclusione delle Windows 7 libraries; varie migliorie per Windows Media Center, inclusa l’archiviazione TV archiving; ottimizzazione per i netbook.

Il ritardo rientra nella tradizione di Whs, i cui aggiornamenti sono sempre giunti dopo la data fissata.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore