Smartphone, Apple fa il pieno di profitti

AziendeMercati e Finanza
Smartphone, Apple fa il pieno di profitti
1 1 Non ci sono commenti

Secondo Canaccord Genuity, Apple ha catturato oltre il 90% degli utili associati alla vendita di smartphone

Apple domina a fondo la fascia alta del mercato smartphone, dove si registrano i grandi utili. Grazie ai top di gamma, l’azienda guidata dal Ceo Tim Cook fa il pieno di profitti. Lo riporta Canaccord Genuity, secondo cui Apple ha catturato oltre il 90% degli utili associati alla vendita di telefonini intelligenti.

Smartphone, Apple fa il pieno di profitti
Smartphone, Apple fa il pieno di profitti

Scrive Fortune che bisogna guardare al grafico del market share confrontato con quello del profit share. Con il 17.2% del mercato smartphone nel 2015, Apple detiene il 91% dei profitti. Samsung, che ha guadagnato il 23.9% di quote di mercato, deve accontentarsi del 14% degli utili.

Si tratta di un’analisi imprecisa, questa ottenuta mettendo a confronto il market share degli smartphone con i profitti operativi dei vendor, visto che non tutti i dati sono disponibili: i produttori cinesi non li rendono pubblici, anche se Huawei detiene l’8% del mercato, Xiaomi il 5,3% e ZTE il 3,7%.

Inoltre, avrete notato che sommando le percentuali dei profitti di Apple e Samsung, il risultato è pari al 105%: significa che la maggior parte dei vendor ha perso denaro.

In quattro trimestre su 5, Apple ha conquistato lo scettro del “value share” con il 91% degli utili. Nel quinto trimestre, ha catturato il 93%. Per ora, non c’è partita: l’azienda di Cupertino sii è concentrata sull’alta gamma, vendendo modelli da 600 dollari (come minimo) e totalizzando 231,5 milioni di iPhone venduti nel 2015, di cui 74,8 milioni nel quarto trimestre (fonte: Idc). Samsung, forte del 30%, ha invece venduto 324,8 milioni di smartphone, ma per un prezzo medio inferiore.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore