Smartphone, Nokia va meglio del previsto

AziendeMarketingMercati e Finanza
Nokia Lumia con Windows Phone 7.5 (Mango)

Nokia, il colosso finlandese, batte le previsioni. Nel mercato smartphone l’alleanza con Windows Phone funziona. Nominato chairman di Nokia Risto Siilasmaa, ex F-Secure

19.6 milioni di smartphone consegnati, un milione in più di quanto si stimasse, grazie ai Nokia Lumia con Windows Phone, messi in vendita a novembre. Con questi numeri Nokia batte le previsioni degli analisti, che temevano che, dopo i 37 milioni di iPhone venduti da Apple, “non ci fosse spazio per un nuovo OS” nel mercato smartphone (previsione errata di Strategy Analytics). Nokia ha venduto più smartphone di quanto prevedessero le società di analisi e guadagna in borsa il 7.2%. In attesa di Windows Phone Tango e del primo Nokia Lumia 900 con LTE (connettività 4G), Nokia può dire di aver imboccato la strada giusta, per ripartire in un mercato ultra competitivo ed agguerrito come quello dei telefonini avanzati in grado di gestire musica e video chiamate.

I Nokia Lumia hanno venduto più di un milione di unità. Il Ceo di Nokia Stephen Elop può vendere Windows Phone in modo da  compensare all’addio al decennale Symbian, ed espandersi nei mercati chiave di Cina ed India dove il mercato smartphone è in fase embrionale, anche se tumultuoso. Il top di gamma Lumia 900 uscirà negli Usa con AT&T (T- Mobile Usa sta già vendendo il Lumia 710 da 270 euro), mentre sarà a scaffale in Cina nella prima metà dell’anno. Nokia aveva lanciato il Lumia 710 in Russia, India, Taiwan, Hong-Kong e Singapore.

Nokia ha nominato il successore di Jorma Ollila: diventa chairman di Nokia Risto Siilasmaa, fondatore e chairman della finlandese  F-Secure.

Continua la transizione di Nokia con una perdita di 1.4 miliardi di dollari, o 29 centesimi per azione, e vendite in declino del 21% a 10 miliardi di euro. Nokia ha venduto 93.9 milioni di cellulari low-cost. Nokia è crollata dal 40% al 23.9% nel terzo trimestre del mercato cellulari globale (fonte: Gartner), mentre  nel mercato smartphone è crollata al terzo posto, alle spalle di Samsung e Apple. Ma ora la risalita è cominciata con il piede giusto.

Nokia Siemens Networks, la joint venture sulle apparecchiature di rete con  Siemens AG, che ha ricevuto un’iniezione da un miliardo un anno fa, ha registrato un  profitto operativo di 67 milioni di euro.

Nokia Lumia 900 con LTE, integrazione chat di Facebook e hub media

 

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore