Smartwatch e e-health, Nokia acquisisce Withings

AcquisizioniAziende
La finlandese Nokia acquisisce la francese Withings per 170 milioni di euro
0 8 Non ci sono commenti

Withings, con un ecosistema formando da più di cento applicazioni, entra in Nokia Technologies, arricchendo il portafoglio brevetti del colosso finlandese che ha di recente comprato Alcatel-Lucent

La finlandese Nokia acquisisce la francese Withings per 170 milioni di euro, in contanti, per entrare nel mercato degli smartwatch, IoT e della e-Health (Sanità digitale). L’operazione dovrebbe concludersi nel terzo trimestre dell’anno.

Nokia acquisisce Withings
Nokia acquisisce Withings

Withings, con un ecosistema costituito da più di cento applicazioni, entra in Nokia Technologies, arricchendo il portafoglio brevetti del colosso finlandese che ha di recente comprato Alcatel-Lucent per formare il colosso europeo delle apparecchiature per Telco, concorrente di Ericsson e della cinese Huawei.

Fondata nel 2008 da Eric Carreel e Cédric Hutchings (rispettivamente presidente e direttore generale), Withings ha presentato al CES di Las Vegas un termometro Wi-Fi e l’Activité Steel, un dispositivo per monitorare il fitness.

Nel 2010 l’azienda ha ricevuto da Ventech un’iniezione di 3 milioni di euro.

In base all’accordo con Microsoft, Nokia non potrà rientrare nel mercato telefonini prima del quarto trimestre 2016. Nel frattempo l’azienda finlandese cerca un partner di prima classe, per adottare un modello di brand-licensing per riportare i suoi smartphone a scaffale. Tuttavia il mercato smartphone sta frenando, infatti la crescita rallenta a una cifra. Invece, il mercato smartwatch e IoT sono in forte crescita.

Conoscete la storia di Nokia? Misuratevi con un Quiz!

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore