Smau 2005, il futuro ricomincia da qui

E-commerceMarketing

La quarantaduesima edizione di Smau è al via in una formula rinnovata

Porte aperte alla fiera milanese dell’hi-tech: da oggi debutta Smau 2005, dove saranno in vetrina le ultime novità della tecnologia mondiale, l’innovazione italiana e la kermesse per il pubblico consumer. Dal 19 al 23 ottobre Smau si svolge in fiera a Milano, area Portello. La quarantaduesima edizione di Smau, che quest’anno si presenta completamente rinnovata dopo l’acquisizione di Promotor, verrà aperta questa mattina dal ministro Stanca e dal Presidente della Regione Lombardia Formigoni, insieme al presidente di Promotor International Alfredo Cazzola. Accanto all’area consumer, Smau ridefinisce anche la sezione

business, che si propone come punto di incontro tra gli operatori di settore con aree dedicate, numerosi convegni, seminari e un’ampia sezione di formazione. Le opportunità della tecnologia potranno essere scoperte nei convegni Ibts, mentre la formazione sarà delegata a e-Academy, l’area informativa nata dall’acquisizione di Webbit. Nel pomeriggio di oggi c’è il tradizionale appuntamento con il Rapporto Eito. Oltre ai convegni Smau e Ibts, sono inoltre da segnalare Channel day e Cio day. Nei sette padiglioni del vecchio quartiere fieristico milanese si alterneranno presenze illustri, quali Bill Gates, e prodotti di punta come l’iPod Nano, i nuovi telefonini, le anteprima del nuovo sistema operativo Windows Vist a. A Smau 2005 sarà infine possibile per il pubblico consumer toccare con mano le ultime novità hi-tech, che spaziano dai wearable computer o Pc da polso ai robot, dall’Rfid sui tappi delle bottiglie di vino alla musica digitale, dalla casa digitale ai trasporti tecnologici, dallo shopping virtuale ai servizi delle PA online per il cittadino, dalla Telemedicina ai videogiochi, dall’home office alla Digital

Life, dalla telefonia mobile avanzata fino all’ultimo modello di Media Center. Per vivere Smau a 360 gradi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore