Smau: in Italia il desktop avanza

LaptopMobility

Il Centro studi Promotor/Osservatorio Smau fornisce i dati sul mercato italiano dei Pc. Trainato da notebook e dalla ripresa del desktop

Lo studio dell’Osservatorio Smau ha esaminato l’andamento del mercato dei Pc in Italia nel 2004. Le vendite ammontano a 3.510.200 unità, registrando una crescita del mercato pari al 18,8% rispetto ai dati relativi al 2003. La crescita in valore è più modesta rispetto alla crescita in unità vendute, ma è positiva: ha messo a segno +7,2% per un valore complessivo di 2.761 milioni di euro. il boom delle vendite concerne il segmento dei notebook, dove le vendite dei portatili hanno raggiunto una crescita del 33,3% a quota 1.312 milioni di euro (per 1.465.950 unità vendute). Ma il mercato Pc assiste in Italia anche alla ripresa dei desktop: +10,3% a 2.044.250 unità (per un incremento in valore pari a +1,1% a 1.449 milioni di euro). Il mondo dei Pc portatili piace per la multimedialità (visione di Dvd, ascolto di musica eccetera). La ripresa del desktop è invece lagata alle possibilità di Media center.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore