Snapchat diventa editore con Real Life

MarketingSocial media
Snapchat diventa editore con Real Life
1 2 Non ci sono commenti

Intanto la startup dei messaggi-fantasma gioca la carta dell’advertising. Snapchat ha siglato una partnership con Oracle sul data cloud, dopo 10 alleanze formate per misurare l’impatto effettivo della pubblicità

Snapchat, l’app famosa per i messaggi-fantasma che scompaiono dopo l’invio, diventa editore con Real Life. Snapchat ha annunciato il debutto della rivista digitale Real Life, che si focalizzerà su “saggi, discussioni, e racconti legati al modo di vivere la tecnologia”.

Snapchat diventa editore con Real Life
Snapchat diventa editore con Real Life

Nathan Jurgenson, dipendente di Snapchat e teorico dei media sociali, ricoprirà il ruolo di caporedattore di Real Life. Partendo dal cult di David Cronenberg Videodrome, l’autore sviscera il rapporto tra offline e online come una compenetrazione fra corpo e realtà tecnologica, studiando l’impatto della tecnologia dal punto di vista sociologico e psicologico.

Rob Horning, Alexandra Molotkow, e Sarah Nicole Prickett sono gli editor di più alto livello del sito, mentre Soraya King sarà la responsabile.

La startup dei messaggi-fantasma gioca la carta dell’advertising: ha siglato una partnership con Oracle sul data cloud, dopo 10 alleanze formate per misurare l’impatto effettivo della pubblicità.

Snapchat conta 150 milioni di utenti attivi, numeri con cui ha superato Twitter, ed è valutato da 18 miliardi di dollari. Forte di 10 miliardi di video visualizzati ogni giorno, in crescita rispetto agli 8 miliardi di febbraio, l’app dei messaggi fantasma ha anche superato Facebook, il numer uno dei social network, per numero di filmati visti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore