Snapchat nega la responsabilità nel Data break, ma l’hack affligge 4.6 milioni di utenti

CyberwarMarketingSicurezzaSoluzioni per la sicurezza
L'app Mobile Snapchat vale 10 miliardi di dollari: 4,6 milioni di utenti colpiti da data breach
0 0 Non ci sono commenti

L’app Mobile Snapchat, valutata 10 miliardi di dollari, è nella bufera. 4,6 milioni di utenti sono colpiti da data breach. Ma la startup di Los Angeles accusa le apps di terze parti per il trafugamento di dati di massa

L’app Mobile Snapchat, valutata 10 miliardi di dollari, è nella bufera. Si attestano a 4,6 milioni gli utenti colpiti da un data breach dell’applicazione mobile usata per le fotografie fantasma, destinate all’autodistruzione. La startup di Los Angeles è diventata popolare grazie al servizio che cancella le foto inviate via app. Ma ora foto e account sono tutti visibili online.

I nomi utenti e numeri telefonici di ben 4.6 milioni account di Snapchat sono stati scaricati da hacker, che hanno postato i dati online su SnapchatDB. Solo le ultime due cifre dei numeri telefonici sono state oscurate per non compromettere la privacy.

Snapchat nega la responsabilità nel Data break ma il Photo-Leak di massa, a poche settimane dopo il trafugamento da iCloud delle foto delle Celebrities, impressiona per i numeri degli utenti coinvolti. Snapchat accusa le apps di terze parti per il trafugamento di dati di massa. Inoltre la pratica è proibita dai termini d’uso dell’applicazione e Snapchat ha già fatto rimuovere dozzine di apps pericolose per la privacy degli utenti.

L'app Mobile Snapchat vale 10 miliardi di dollari: 4,6 milioni di utenti colpiti da data breach
L’app Mobile Snapchat vale 10 miliardi di dollari: 4,6 milioni di utenti colpiti da data breach

Gli utenti spediscono più di 700 milioni di “snaps” fantasma al giorno e il servizio conta più di 500 milioni di storie viste ogni 24 ore. Yahoo!, dopo i lauti guadagni messi a segno dall’IPO di Alibaba, vorrebbe investire in Snapchat, un’app valutata 10 miliardi di dollari. Snapchat aveva già rifiutato 3 miliardi di dollari da Facebook; un gran rifiuto che ha spinto il social network di Mark Zuckerberg ad acquisire Whatsapp.

Reuters ricorda che Snapchat ha già ricevuto critiche per la violazione della privacy.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore