Snocap, ecco il dopo Napster

AccessoriWorkspace

L’inventore del peer to peer è passato dall’altra parte delle barricate, a fianco delle Major discografiche

Shawn Fanning a modo suo si è convertito: dagli mp3 liberi da royalties alla creazione di un software per la gestione delle licenze digitali.Snocap è il nome della nuova creatura e della nuova avventura del padre di Napster: e promette alle major musicali di farsi pagare ogni volta che un utente effettua il download di un brano musicale da Internet. Shawn Fanning sta pensando a realizzare servizi di condivisione musicale nel rispetto dei diritti d’autore . A partire da una tecnologia di tracciamento firmata da Philips, a ogni brano musicale che circola nei network verrà associata un’etichetta univoca, analoga a una finger print. Snocap avrà il compito di fare il guardiano delle etichette, evitando che le etichette attribuite vengano disinnescate senza permesso, lasciando alle canzoni di circolare liberamente senza il permesso dei legittimi detentori del copyright.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore