Sober sempre alla ribalta

Sicurezza

Anche Symantec come altri produttori di antivirus alza il livello di pericolosità di Sober

A causa dell’aumento dei casi di infezione, il team di esperti della sicurezza del Symantec Security Response ha alzato a 3 il livello di pericolosità del virus W32.Sober.X@mm, su una scala di valori compresi tra 1 (gravità minore) e 5 (gravità maggiore). W32.Sober.X@mm è stato diffuso in maniera simultanea dalle vecchie varianti di Sober. Sembra che le vecchie varianti si siano sincronizzate via NTP, Network Time Protocol, per mettere in moto un invio di massa esattamente 23 giorni dopo le ore 19.00 GMT del 29 ottobre. W32.Sober.X@mm è un worm mass-mailing che ricorre al proprio motore SMTP per autoinviarsi e diffondersi. Si presenta sottoforma di un innocuo allegato ad un messaggio di posta elettronica, inviato però da un computer infetto. Al momento sta circolando in inglese e tedesco e, ad oggi, Symantec ha ricevuto più di 1600 segnalazioni da parte delle aziende e più di 300 da parte degli utenti privati. Il Symantec Security Response ha inoltre innalzato il livello di ThreatCon da 1 a 2 (su una scala massima di 4), a causa dellaumento della diffusione del W32.Sober.X@mm e alla diffusione del codice di sfruttamento di una vulnerabilità di Microsoft IE.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore