Social Yahoo! guarda allo shopping 2.0

Aziende

Yahoo! vuole entrare nel mondo dei social network, per recuperare fidelizzazione e popolarità. E’ un buon momento per acquisire

Mentre ferve l’attesa per la demo pubblica di Microsoft Kumo o Bing, il nuovo motore di ricerca, Yahoo! cerca spazio nel Web 2.0. Yahoo! vuole entrare nel mondo dei social network, per recuperare fidelizzazione e popolarità: non è la prima volta visto che Yahoo! ha acquisito Flickr anni fa e offrì un miliardo di dollari per acquisire Facebook , ricevendo per risposta un secco no, e cercò un accordo con Aol, proprietaria di Bebo, e anche con MySpace di Rupert Murdoch. Sappiamo come è andata a finire: Facebook ha stretto un accordo con Microsoft, con Aol è finita in una bolla di sapone, e l’asset di ricerca di Yahoo! è adesso nel mirino di Microsof t (fallita l’Opa miliardaria un anno fa).

Ma il responsabile del settore tecnologico dell’azienda Ari Balogh, afferma che ora, dopo gli sconquassi di borsa, èun buon momento per fare shopping, ma anche per realizzare una propria piattaforma.

Per ora Google ha vinto la battaglia del motore di ricerca “vecchio stile”. Ma nel mercato search engine, qualcosa bolle in pentola (come mostra Wolfram Alpha , da un lato, e l’interesse verso la ricerca in tempo reale di Twitter , da un altro lato): la guerra non è ancora perduta, e Yahoo! vuole combatterla anche con le armi del social network.

L’infrastuttura sociale e la sfida sulla telefonia mobile (iPhone in primis), sono i nuovi terreni di competizione di Yahoo!, per crescere dal 20,4%(fonte: comScore di aprile) ed erodere quote al 64,2% di Google.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore