Soddisfazione per Infosecurity e Storage Expo Italia 2006

Sicurezza

La mostra convegno ha registrato un incremento del 7% dei visitatori in tre giorni

Bilancio positivo per Infosecurity e Storage Expo Italia che hanno chiuso i battenti con un buon risultato in termini di affluenza e qualità dei visitatori, registrando un incremento del 7% rispetto al 2005 e contando 5.350 presenze. Due manifestazioni che attraverso l’area espositiva, dove erano presenti oltre 150 aziende, fra italiane ed estere, con un’ampia gamma di soluzioni e prodotti per proteggere, gestire, archiviare il patrimonio dei dati e dei documenti ed un format di convegni innovativo sono riuscite a far incontrare gli esponenti più qualificati della domanda e dell’offerta del settore. Particolarmente seguiti sono risultati i 14 convegni dedicati alle tematiche di maggior interesse di It Security, Data Storage e Gestione Documentale. Il nuovo format congressuale, distinto in tre filoni rispettivamente dal taglio strategico, organizzativo e tecnico, ha saputo rispondere alle esigenze di aggiornamento e approfondimento della platea di operatori professionali , registrando oltre mille presenze nelle sale convegni, pari a un aumento del 50% della media dei partecipanti rispetto al 2005. Infosecurity e Storage Expo Italia nel 2006, per la prima volta, usciranno da Milano per trasferirsi armi e bagagli a Verona, dal 9 al 10 maggio e a Roma dal 20 al 21 giugno. Tutti gli aggiornamenti sulle manifestazioni sono disponibili sul nuovo sito comune: www.b2it.it

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore