Soft Strategy cerca esperti da assumere in data protection e cybersecurity

FormazioneManagement
Nasce Call for Youth, il progetto di Google e Fondazione Giovani per riqualificare i Neet

il metodo di assunzione che Soft Strategy parte dall’ “ICT Security Academy” ed è un percorso di formazione gratuito, della durata di 192 ore, destinato ai giovani sotto i trent’anni che si affacciano al mondo del lavoro

La data protection e la cybersecurity non sono solo i temi più in voga del momento, ma sono anche i temi più gettonati sul fronte del lavoro. Gli esperti di queste tamatiche sono al centro della ricerca della società Soft Strategy, gruppo italiano al 100% specializzato nella fornitura di servizi professionali alle imprese di medie e grandi dimensioni nei mercati di Telecomunicazioni, Energy & Utilities, Trasporti e Pubblica Amministrazione.

Al gruppo vi appartengono realtà come Soft Strategy, azienda specializzata nel settore del management consulting e dei servizi Digital, e InnovatesApp capace di supportare i propri Clienti nell’adozione di roadmap evolutive delle architetture, applicazioni e sistemi basati su landscape SAP HANA.

Esperti di data protection e cybersecurity cercasi...
Esperti di data protection e cybersecurity cercasi…

Il gruppo conta a oggi oltre 240 dipendenti e sei sedi in Italia (Roma, Milano, Bologna, Genova, Firenze e Matera) e una sede a Rio de Janeiro. Gli esperti di Data Protection e Cybersecurity sono la nuova frontiera del mercato del lavoro: figure professionali sempre più richieste, che hanno l’opportunità di dare sfoggio delle proprie capacità all’azienda per poi essere assunti.

È questo il metodo di assunzione di maggior successo che Soft Strategy ha adottato e quest’anno ripropone per la seconda volta. “ICT Security Academy” è un percorso di formazione gratuito, della durata di 192 ore, destinato ai giovani sotto i trent’anni che si affacciano al mondo del lavoro, offrendo loro opportunità di inserimento all’interno dell’azienda.  Il corso, che prevede lezioni nelle aule dell’headquarter di Soft Strategy, laboratori e interventi di esperti del settore, punta a fornire le competenze necessarie per diventare esperti di Data Protection e Cybersecurity, figure professionali tra le più richieste dal mercato del lavoro.

Forte del successo della scorsa edizione, che ha visto l’inserimento diretto in azienda di 8 neolaureati, tornerà quindi, da metà novembre, il progetto “ICT Security Academy” del gruppo specializzato nel settore del management consulting e dei servizi digital. “Crediamo fortemente in questo progetto. Aiutare i giovani, con opportunità reali, ad inserirsi in un mondo del lavoro sempre più difficile e incerto, è una delle più grandi soddisfazioni che potessimo avere – spiega Antonio Marchese, executive partner di Soft StrategyCon la scorsa edizione abbiamo aggiunto 8 giovani talenti alla nostra squadra: con questo nuovo ciclo contiamo di fare altrettanto”. I ragazzi, in possesso dei requisiti chiesti, che intendono partecipare, possono fare domanda direttamente dal sito di Soft Strategy.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore