Software per lo storage e il backup

Aziende

Il nuovo Dantz Retrospect 7 di Emc migliora la protezione dati delle Pmi, migliorando la facilità d’uso ed estendendo le capacità di backup su disco

Emc, società specializzata nello storage, ha rilasciato la nuova release di backup e recovery “Dantz Retrospect 7 per Windows”. Il software comprende quattro versioni aggiornate e sviluppate per le Pmi e l’azienda distribuita che possono essere sintetizzate come : Multi server (da ? 1299), Single server (da ? 699), Small business server (da ? 499), Disk-to-disk (da ? 299).

Le nuove procedure guidate di Retrospect semplificano i processi per garantire la protezione automatica dei dati su server, desktop e notebook in ambienti eterogenei. Inoltre hanno capacità potenziate di backup su disco con processi di backup e ripristino più rapidi, che semplificano la gestione dei supporti offsite. Retrospect 7 consente di ridurre i tempi di inattività e i costi generali. La nuova versione garantisce protezione multipiattaforma (Windows, Mac Os, Linux e Solaris) oltre ad applicazioni business-critical 24×7. Interessante è anche la possibilità di regolare automaticamente le operazioni di backup per assicurare protezione continua, un vantaggio per aziende con risorse It limitate o per aziende con sedi remote o forza lavoro mobile.

“La versione 7.0 di Retrospect aumenta la semplicità di utilizzo del software consentendo a chiunque di utilizzare tecnologie davvero evolute quali il Proactive Backup o il Disaster Recovery piuttosto che il Backup di file aperti – spiega Stefano Cucit, responsabile business development di Alias -. Grazie a questa semplicità d’uso, che non richiede personale specializzato, all’interfaccia e alla manualistica, in lingua italiana, e al prezzo aggressivo anche le Pmi possono accedere a soluzioni di backup disponibili prima solo alla grande utenza. Retrospect, distribuito da oltre 10 anni da Alias (www.alias.it), è una delle principali soluzioni da noi proposte in ambito di sicurezza e business continuity.”

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore