Softwork amplia l’offerta

MobilityNetworkWlan

Due nuovi prodotti Hf vanno ad arricchire la famiglia Work-Tag passiva di
Softwork.

Rappresentano per Softwork lo stato dell’arte dell’identificazione a radio frequenza (Rfid) passiva Hf, grazie alle loro prestazioni uniche e dall’alto contenuto tecnologico. Si tratta dei due nuovi prodotti che ampliano la già consistente famiglia Work-Tag della società: Long Range Reader LR2000 e Gate 3D (Long Range Gate Antenna ANT1400/760). Il primo gestisce transponder Rfid nella banda di frequenza Hf (13.56 MHz) per la lettura multi-tag Iso 15693, Iso 18000-3 e Epc HF, con funzione di anti-collisione e Brm (Buffered read mode). Il secondo identifica transponder Iso 15693, Iso 18000-3, Epc Hf e non Iso con una luce fino a 1.60m, avvalendosi di una potenza di emissione massima di 10W per ogni antenna. Il prodotto, oltre a offrire caratteristiche di alto livello, è stato progettato con la massima cura anche dal punto di vista del design. Sono disponibili tre modelli di antenna: Type A, con il modulo LRM2000-A e il Power splitter integrati; Type C dotato di reader e multiplexer; Type B, uguale al precedente ma senza device aggiuntivi, utilizzabile anche come antenna complementare.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore