Solida crescita per Oracle

AziendeMercati e Finanza

Il gigante dei database chiude in positivo il quarto trimestre. Larry Ellison è il Re Mida degli stipendiati hi-tech

Oracle ha archiviato il quarto trimestre registrando utili per 2.04 miliardi di dollari, pari a 39 centesimi per azione diluita, con un incremento del 27% e un fatturato di 7.24 miliardi di dollari, in crescita del 24 percento. A trainare i ricavi sono state le nuove licenze software in crescita del 27% e gli aggiornamenti delle software license e il supporto prodotto in crescita del 25%, mentre i ricavi da servizi salgono del 18%.

Ad aprile Oracle ha completato l’acquisizione da 6,7 miliardi di dollari di BEA Systems.

Infine Larry Ellison è il Re Mida degli sipendiati hi-tech: 192.9 milioni di dollari nel 2007 (fonte: Forbes).

Oracle ha sorpassato IBM, conquistandosi il secondo posto come produttore di software a livello mondiale. Ma il titolo in after-hours è stato penalizzato dalle Borse.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore