Solo 500 giorni alle Olimpiadi di Pechino

Autorità e normative

Lenovo ha completato la seconda delle tre consegne hardware al Comitato
Organizzatore

Lenovo ha consegnato centinaia di PC, monitor e server pronti ad assicurare la buona riuscita degli eventi test previsti dal Comitato Organizzatore dei Giochi Olimpici di Pechino 2008. Un i mpegno tre volte superiore a quello dei Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006. Lenovo ha annunciato di aver completato la seconda delle tre consegne hardware per le Olimpiadi di Pechino 2008 mettendo a disposizione circa 700 prodotti tra laptop, desktop, monitor e serve r. Lenovo è il fornitore esclusivo di PC per i Giochi Olimpici di Pechino 2008.Ogni aspetto tecnologico della gestione dei Giochi, dati sull’evento, sistemazione dei partecipanti, risultati sui display, organizzazione di tutte le attività del BOCOG, s arà gestito e supportato da operazioni tecnologiche sviluppate tramite i prodotti Lenov o. A partire dal 27 marzo 2007, data in cui mancheranno esattamente 500 giorni alle Olimpiadi di Pechino,Lenovo doterà il BOCOG di 300 server, 800 desktop, 800 monitor, 70 portatili. Per l’inizio dei Giochi Olimpici, Lenovo avrà consegnato più di 14.000 prodotti per supportare 56 sedi in 7 città, incluse le 39 sedi di competizione, i 17 centri data e i centri BOCOG. ?Con questa consegna, Lenovo si sta preparando alla lunga e complessa fase di prove che per quasi un anno testerà tutto il progetto?, ha dichiarato Leon Xie, Olympic Technology & Sponsorship Director di Lenovo. ?Lo scopo dei 42 eventi test non è dimostrare la nostra competenza, ma verificare eventuali inefficienze e cooperare con i team degli altri sponsor. Se necessario, interverremo con le opportune modifiche, determinando il tempo necessario per risolvere gli eventuali problemi riscontrati durante i test.? Per agosto 2008, lo staff Lenovo on-site ammonterà a 400 persone.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore