Soluzione wireless integrata con Sap R/3

Management

Logistica 3000, centro distribuzioni per il Gruppo Campari, utilizza i Pda Datalogic e la soluzione TraceIt per ottimizzare la gestione informatica dei flussi di materiali e automatizzare lo scambio dei dati

Logistica 3000 opera da oltre 30 anni nel settore dei servizi logistici ed è centro distribuzioni diretto ed esclusivo del Gruppo Campari per le Marche, l’Abruzzo, il Molise, l’Umbria, la Puglia e la Basilicata. L’azienda offre un servizio integrato di deposito e trasporti, che garantisce consegne in tempo reale in 12, 24, o 36 ore, con ricevimento degli ordini via modem e via Internet.

Al fine di garantire ai clienti un servizio di qualità elevata, velocità e sicurezza, Logistica 3000 ha ottimizzato la gestione informatica dei flussi di materiali e automatizzato lo scambio dati con il sistema Sap del Gruppo Campari. La soluzione implementata appartiene ad Itworks, Business Partner Datalogic, il quale ha progettato un sistema basato sulla piattaforma TraceIt che prevede l’impiego dei Pda professionali Datalogic Jet.

Grazie alla soluzione, Logistica 3000 è in grado di tracciare e rintracciare automaticamente i flussi di materiali e informazioni relativi al cliente Campari. TraceIt e il Datalogic Jet consentono di gestire le operazioni relative all’entrata della merce, alla stampa delle etichette dei pallet, al picking in radiofrequenza, fino allo scambio dati con il sistema Sap R/3. La soluzione garantisce la gestione dei contratti con i trasportatori, la pre-fatturazione e le principali attività inventariali. In questo modo, Logistica 3000 ha velocizzato le procedure e ridotto il tasso di errore, per assicurare a Campari un servizio di qualità eccellente.

Il Datalogic Jet – afferma Logistica 3000 – è stato scelto per l’insieme di caratteristiche che ne fanno uno strumento robusto e versatile per tutte le operazioni collegate alla gestione dei magazzini: inventario, prelievo, ricezione, spedizione. Il terminale è dotato di un display a colori con touch screen, di lettore laser/imager/Rfid e sistema operativo Windows Ce, Lai comunicazione wireless supportata: Bluetooth, Wi-fi 802.11 e Gsm/Gprs. Il Pda viene utilizzato dagli operatori addetti al ricevimento ed al picking. All’entrata della merce, gli addetti al ricevimento merci movimentano con il Pda i pallet provvisti di etichetta standard, facendo anche il carico del magazzino. I dati di anagrafica – materiali e fornitori – vengono importati tramite TraceIt dal sistema Sap. Il Pda viene poi impiegato nelle operazioni di prelievo automatico delle liste di picking provenienti da Sap di Campari.

Periodicamente, secondo intervalli schedulati, TraceIt importa da Sap R/3 le liste di prelievo e prima della stampa, attraverso il Datalogic Jet, viene abbinato un codice a barre alla lista di picking per la corretta attribuzione e rintracciabilità della consegna e per facilitare la preparazione del carico. Il Pda visualizza sul display i colli da spedire, le quantità da prelevare e le quantità già prelevate. Al termine della preparazione l’operatore chiude la consegna dando la conferma per la stampa della lista di carico. Contestualmente alle operazioni di picking avvengono tutte le transazioni per il riallineamento delle quantità a magazzino.

Il Pda viene poi impiegato nella gestione della pre-fatturazione. Il sistema TraceIt prevede una corretta gestione dei contratti con le diverse tipologie di trasportatori in modo tale da avere un consuntivo in pre-fatturazione, per una ottimizzazione dei costi e della contabilità, con un notevole risparmio di tempo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore