Soluzioni Gigabit da Alcatel

Aziende

La società amplia la gamma di switch per reti convergenti Gigabit/10 Gigabit di nuova generazione

Le soluzioni OmniSwitch 6800 annunciate, sono composte da switch Gigabit di livello 3 in formato 1 unità rack, dispongono di uplink 10 Gigabit Ethernet, e sono state concepite per rispondere alle necessità delle aziende di effettuare il passaggio allo standard Gigabit Ethernet per le postazioni di lavoro. Due dei modelli della serie OmniSwitch 6800 sono stati appositamente creati per soddisfare le esigenze di reti workgroup offrendo una capacità di 384 utenti per stack, uplink Gigabit e 10-Gigabit Ethernet, oltre al pieno supporto del sistema operativo AOS (Alcatel Operating System) per le funzionalità di rete intelligenti a dei completi servizi di sicurezza dati Alcatel CrystalSec. Un terzo modello offre una connettività interamente in fibra ottica per l’aggregazione di workgroup e applicazioni di core. Gli switch Alcatel OmniSwitch 6800 supportano VLAN (Virtual Local Area Network) dinamiche di Alcatel, le funzioni di Host Integrity Check e il sistema di sicurezza dei dati AQE (Automated Quarantine Engine), che consente di individuare e isolare i virus e gli attacchi alla rete prima che quest’ultima possa esserne danneggiata. Lo switching continuo è garantito dalla ridondanza dell’alimentazione e delle porte di uplink. Grazie alla capacità di stacking “virtual chassis” di cui è dotato OmniSwitch 6800, nessuno switch nello stack rappresenta un single point of failure ed inoltre l’intero stack può essere gestito e configurato come singola unità con un unico indirizzo IP. OmniSwitch 6800 è concepito per reti workgroup e dispone di 48 o 24 porte Ethernet in rame a tripla velocità (10/100/1000), con quattro porte combo che consentono all’utente di scegliere tra una connessione in rame o a fibre ottiche. È inoltre possibile impilare fino a otto switch utilizzando uno stacking bus da 40 Gigabit che consente una riconfigurazione dinamica e un funzionamento continuo anche in caso di malfunzionamento di uno degli switch nello stack.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore