SonicWall impegnata nella sicurezza

Aziende

La società collabora con la VoIp Security Alliance per la realizzazione di una infrastruttura di sicurezza completa nel settore.

La crescita delle soluzioni basate su tecnologia VoIp spinge molti protagonisti ad attivarsi per garantire la sicurezza in questo ambito. SonicWall ha annunciato di voler collaborare con la VoIp Security Alliance (VoIpSA), per la costruzione della prima infrastruttura di sicurezza completa nel settore. L’operazione ha un nome complesso, Threat Taxonomy for VoIp, che tradotto sta per “tassonomia delle minacce del VoIp”. L’obiettivo è aiutare tutte le aziende, piccole e grandi, a seguire un percorso che garantisca affidabilità e una migliore protezione sia delle comunicazioni vocali che dei dati convergenti. “?Da Pechino a Boston, rivenditori e clienti chiedono soluzioni VoIp sicure, private e affidabili ? ha dichiarato Jonathan Zar, senior director di SonicWall, segretario e outreach di VoIpSA – Con l’adesione alla Security Alliance, ci impegnano a soddisfare queste esigenze per garantire a tutti coloro che lavorano, ovunque si trovino, di usufruire dei vantaggi delle comunicazioni convergenti in modo affidabile”. L’infrastruttura cercherà di garantire la massima sicurezza, garantendo un intervento tecnico e una policy per le comunicazioni. Fino ad oggi, le aziende coinvolte nel settore agivano per conto loro, con una propria terminologia, senza avere alcun accordo comune su come i rischi siano collegati tra loro. Compito della ricerca è cercare di superare queste difficoltà per contrastare efficamente i problemi legati a sicurezza e privacy.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore