Sono due miliardi i cyber-navigatori di Internet nel mondo

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace

Secondo l’ITU una persona su tre a livello globale naviga in Rete. Entro il 2015 sarà cyber-navigatore la metà della popolazione mondiale

Secondo l’ITU un terzo degli abitanti del pianeta Terra naviga in Rete. Si attestano a due miliardi i cyber-navigatori di Internet. Ma entro il 2015 si passerà da un terzo di oggi al 50%. Lo afferma l’ International Telecommunication Unit (ITU), organismo delle Nazioni Unite.

Dei due miliardi di utenti che navigano in Rete ben il 57% arriva da paesi in via di sviluppo. La telefonia fissa è scesa per il quarto anno consecutivo: gli abbonati sono calati a 1,2 miliardi. Gli abbonamenti per la navigazione su rete fissa hanno raggiunto un nuovo record di 555 milioni di sottoscrizioni (erano 250 milioni nel 2000) ; gli abbonamenti alla banda larga mobile è aumentato a 940 milioni (erano 500 milioni nel 2000).

L’Europa guida la classifica degli abbonamenti, seguita dal Nordamerica, dai paesi dell’ex Unione sovietica (con 127 milioni di utenti internet alla fine del 2010 rispetto ai 51 milioni nel 2007) e dai paesi dell’Asia. Nei paesi arabi gli utenti Internet in cinque anni sono raddoppiati a quota 88 milioni.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore