Sonoma sui notebook di BenQ

LaptopMobility

I tre nuovi modelli appartengono alla linea Joybook e sposano il mobile, dell’era post Centrino, firmato Intel

La filiale italiana della società taiwanese BenQ cala i propri assi nella manica: sono tre notebook dotati dei chip Sonoma di Intel. Si tratta di tre notebook professionali della gamma Joybook. La loro caratteristica comune consiste nel connubio con il processore mobile di Intel: tutti e tre infatti montano la piattaforma Sonoma, il dopo Centrino. I notebook di BenQ sono della serie S52, S72 e A82: dotati di schermo wide screen dai 13 ai 15,4 pollici, si distinguono grazie a Sonoma per le possibilità di wireless a banda larga. BenQ inoltre ha rinnovato il sistema di

nomenclatura delle serie: H sta per Home Media Center, A per Desktop replacement all-in-one, R per Portabilità regolare, S per Leggero e sottile e X per Super portatile. La serie S52 si rivolge al mercato delle Pmi. Il notebook A82, in arrivo a scaffale in Italia a maggio, è il più grande notebook wide screen della famiglia BenQ.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore