Sony acquisisce il cloud di Gaikai

AcquisizioniAziendeCloudMarketing
Sony acquista il cloud gaming di Gaikai

Sony fa shopping nel cloud gaming. Acquisita Gaikai, azienda di giochi in streaming, per 380 milioni di dollari

Il cloud gaming cresce e Sony compra Gaikai per 380 milioni di dollari. Dopo ka gaffe nel cloud, con il black-out durato mesi, dopo un cyber-attacco con furto di dati personali, Sony volta pagina. Il futuro è sulla nuvola, grazie all’acquisizione di Gaikai, un’azienda californiana fondata nel 2008 per lo streaming di giochi su un’ampia gamma di dispositivi.

Forrester prevede che il mercato del cloud computing globale crescerà a 241 miliardi di dollari nel 2020 dai 41 miliardi di dollari del 2011. Già partner di Samsung e LG, oggi Gaikai viene acquisita da Sony per il cloud gaming. Le smart TV di Samsung e LG utilizzavano il cloud-gaming di Gaikai per giocare a “Mass Effect 3” e “Need for Speed: The Run.”

Per PlayStation Vita e per la prossima Sony Playstation 4, in arte Orbit, l’acquisizione rappresenta una buona notizia. Il mercato videogiochi vale 64 miliardi di dollari, e Sony vuole cavalcare le nuove tendenze per costruire un ecosistema intorno ai suoi device, in grado di sfidare smartphone e tablet concorrenti.

– Che cosa conoscete del cloud computing? Mettetevi alla prova con un QUIZ!

Sony acquista il cloud gaming di Gaikai
Sony acquista il cloud gaming di Gaikai
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore