Sony aggiorna il firmware di Ps3

AccessoriWorkspace

La console PlayStation 3 di Sony si rinnova alla versione 1.60 con il
programma Folding@home dell’università di Stanford

Abbiamo già scritto che Sony ha aggiunto un pulsante al menu Network della PS3 per incoraggiare gli utenti a collegarsi al programma Folding@home dell’università di Stanford . Folding@home è un progetto pubblico per computer che ha lo scopo di divulgare la conoscenza dei meccanismi di degenerazione nella sintesi delle proteine che stanno alla base di malattie come il morbo di Parkinson, il morbo di Alzheimer, la fibrosi cistica e diverse forme di cancro. Ma soprattutto Sony, quasi alla vigilia del debutto europeo di Ps3 (ma in Italia è già in vendita da stamattina nelle catene Media World e Saturn e in attesa della Notte bianca di UniEuro), aggiorna la console alla versione 1.60: la versione 1.60 del software per Ps3 ha funzionalità come Folding@home, accresce il download di contenuti dallo store online, supporta le tastiere Bluetooth, e una keyboard Qwerty opzionale on-screen.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore