Sony archivia il primo profitto annuale

AziendeMarketingMercati e Finanza
SquareTrade: Gli italiani spendono 1,4 miliardi di euro per riparare smartphones e tablet

Non succedeva da cinque anni. La trimestrale di Sony, dopo la cura del Ceo Kazuo Hirai

Dopo la cura del Ceo Kazuo Hirai, Sony registra il primo profitto annuale in cinque anni. La debolezza dello yen e la cessione di asset hanno trainato la trimestrale di Sony, che ha archiviato il trimestre mettendo a segno 436 milioni di dollari di utili, fatto che non succedeva da cinque anni. Sony torna in nero, chiudendo una lunga serie di rossi: la caduta dello yen ha reso i prodotto giapponesi a prezzi convenienti; inoltre una moneta debole fa sì che chi esporta, registra profitti quando reimporta i capitali. Lo yen ha perso il 20% rispetto al dollaro da novembre.

Negli ultimi cinue anni Sony ha assistito all’aumento della competizione (nel mercato Tv, in quello smartphone, videogame e musica portatile) e al crollo dei prezzi. La ristrutturazione di Sony, con un radicale taglio dei costi, sta dando i suoi frutti. Ora Sony può scommettere sugli smartphone e tablet della gamma Xperia e sulle Tv Bravia.

Anche al cinema Sony ha azzeccato film di successo con “Skyfall” e “The Amazing Spider-Man.” Il business Tv di Sony è il terzo al mondo: da otto anni non fa profitti a causa della concorrenza agguerrita di Samsung. Sony detiene il 7.8% di market share (del fatturato) contro il 27.7% di Samsung, secondo DisplaySearch. Adesso Sony punta a vendere 16 milioni di TV in quest’anno fiscale, in crescita rispetto ai 13.5 milioni dell’ultimo trimestre, grazie agli schermi ad ultra-alta definizione, quattro volte meglio degli schermi convenzionali.

Le vendite di smartphone passeranno da 33 a 42 milioni di unità, grazie al successo di Xperia Z, un modello Android e waterproof. Nel quarto trimestre 2012, secondo IDC, il market share di Sony nel mercato smartphone è salito dal 3.9% al 4.5%: nel 2012 Sony ha venduto 30.4 milioni di unità l’anno scorso, contro i 218.2 milioni di smartphone venduti da Samsung.

In calo sono invece le vendite di PS Vita e PSP, che passeranno da 7 a 5 milioni; anche le fotocamere scenderanno del 20% a 13,5 milioni di pezzi.

Infine il colosso nipponico scommette su PlayStation 4, l’atteso aggiornamento della console videogame: la Ps4 debutterà entro fine anno.

Sony Xperia Z è lo smartphone Android da usare in vasca da bagno
Sony Xperia Z è lo smartphone Android da usare in vasca da bagno 

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore