Sony: Blu-ray? Un azzardo

AccessoriWorkspace

L’approvvigionamento dei lettori del formato ad alta definizione è la causa
dei ritardi di produzione della PS3.

Il vicepresidente europeo di Sony ha confessato le difficoltà del colosso giapponese di offrire in tempo la nuova tecnologia per i dischi ad alta capacità sulla nuova PlayStation in arrivo. “Il blu-ray? Devo dire che è stato un bell’azzardo” ha commentato Phil Harrison vice-presidente di Sony Entertainment Europe. Il lancio, rimandato in Europa al mese di marzo del 2007, ha portato infatti allo scoperto tutti i problemi di approvvigionamento dei componenti per i lettori Blu-Ray e ha costretto Sony a cambiare più volte i suoi piani anche in termini di numero di unità previste. In ogni caso il management resta fiducioso sulla capacità dell’azienda di far fronte a questa ennesima sfida, che dovrebbe portare a migliorare i processi produttivi recuperando nel minor tempo possibile lo svantaggio iniziale.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore