Sony-Ericsson è tutta di Sony per 1.5 miliardi di dollari

AziendeMarketing
Sony-Ericsson diventa Sony

Accordo fatto: la gamma di smartphone Xperia è di Sony. La decennale joint venture Sony-Ericsson finisce: Sony ha pagato a Ericsson 1.47 miliardi di dollari. Riparte la sfida nel mercato smartphone

Sony ce l’ha fatta: Sony-Ericsson è tutta di Sony, Ericsson esce dalla joint venture, lasciando campo libero a Sony, che ora finalmente spazia dalla consumer electronics (notebook Vaio, tablet Sony, Tv Bravia eccetera) agli smartphone, come le rivali Apple e Samsung. Sony ha aperto i cordoni della borsa pagando a Ericsson 1.47 miliardi di dollari. Il Ceo sdi Sony, Sir Howard Stringer, parla di un nuovo inizio per Sony, “quasi magico“.

Dopo dieci anni dall’annuncio della joint venture, Sony mette la parola fine a un accordo che non funzionava più da tempo. Sony ha liquidato con 1,47 miliardi di dollari Ericsson che deteneva il 50% della società. Oggi sul mercato vincono i colossi che hanno un brand forte, ben definito e “senza sbavature”: Sony ha necessità di spaziare dalle Tv Bravia ai notebook Vaio, dai tablet Android agli smartphone. Sony-Ericsson ha lanciato da qualche mese Xperia Play, il playstation phone, ovvero uno smartphone Android con Psp integrata. La gamma Xperia è infatti basata su Android, e ora passa tutta a Sony.

Sony Ericsson detiene il 12% del mercato globale (per unità) dei dispositivi Android. Sony Ericsson ha più di 4.000 brevetti Tlc e le licenze per i brevetti Nortel Networks, messi all’asta quest’anno. In  Asia ha guadagnato l’81 per cento pari a 985 miliioni di euro, mentre nel mercato Emea (Europa, Medio Oriente ed Africa) è in declino del 43 percento a 480 milioni di euro. Ma ora Sony-Ericsson può ripartire da Sony, e rilanciare la sfida nel mercato smartphone, dove Nokia è appena passata a Windows Phone con i Nokia Lumia.

Leggi anche: TEST: Sony Ericsson Xperia Play

Sony Ericsson Xperia Play

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore