Sony Ericsson sceglie MatrixOne

Aziende

Il produttore di telefoni cellulari adotta la piattaforma di Plm Matrix
10 per gestire in modo più efficiente ed efficace l’intero ciclo di vita del prodotto

Sony Ericsson utilizzerà la piattaforma di Product Lifecycle Management (Plm) Matrix 10 in tutti i propri stabilimenti e uffici progettazione in modo da gestire in modo ottimale le risorse interne, dei fornitori esterni e dei business partner e ridurre al minimo in time to market del prodotto. “L’implementazione della piattaforma Matrix 10 è stato un passo necessario per rimanere competitivi sul mercato”, ha dichiarato Colin Boyd, corporate vice president IS/IT di Sony Ericsson Mobile Communications. “Offrire al mercato nuovi prodotti e in tempi brevi è fondamentale per una compagnia come la nostra: Matrix 10 ci ha permesso di farlo in completa sicurezza ed efficienza, e a un costo decisamente inferiore”. L’utilizzo della soluzione di Plm consentirà all’azienda di raggiungere l’obiettivo dell’allargamento dell’offerta dei propri telefoni cellulari stringendo un rapporto sempre più collaborativo con gli operatori leader della telefonia mobile. “Sony Ericsson è un’azienda che ha recepito l’importanza di rispondere in maniera precisa e tempestiva al mercato” ha detto Mark F. O’Connel, CEO di MatrixOne “la scelta della piattaforma di MatrixOne è stata effettuata proprio per soddisfare al meglio questa esigenza”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore