Sony ha ritirato il nuovo firmware per Ps3

AccessoriWorkspace

PlayStation 3 è nella bufera: Sony ha dovuto sospendere il firmware 2.40 appena rilasciato ed azzerare un proprio sito statunitense a causa dei malware. Intanto Nintendo Wii batte Ps3 in Giappone per il settimo mese di seguito

PlayStation 3 è nella bufera. Quando la ripresa sembrava ormai avviata e la svolta dietro l’angolo, la console di Sony finisce di nuovo nell’occhio del ciclone. Sony ha dovuto sospendere il firmware 2.40 appena rilasciato, ed è stata costretta a chiudere un proprio sito statunitens e a causa dei malware (per la cronaca, uno script malevolo cinese). A poche ore dal rilascio del nuovo firmware, Sony ha dovuto sospenderlo e rimettere in download il vecchio, il firmware 2.36. La sospensione è stata causata da problemi sulla Ps3 segnalati da alcuni utenti. Sony si è scusata per l’inconveniente sul suo blog ufficiale . Sony ha poi dovuto eliminare un proprio sito statunitense (us.playstation.com) a causa di un malware, un script cinese.

E tutto ciò avviene mentre Sony subisce una nuova disfatta sul mercato nipponico: Nintendo Wii ha battuto PlayStation 3 per il settimo mese consecutivo: 235.990 console Wii contro 139.494 unità di Ps3, a giugno (fonte: Enterbrain).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore