Sony inciampa nelle batterie difettose

ComponentiWorkspace

Le batterie che si surriscaldano hanno messo in crisi i notebook di Apple e
Dell, costringendo Sony al ritiro delle batterie difettose e gettando un’ombra
sulla trimestrale

iBook che prendono fuoco e notebook di Dell che si surriscaldano nella bufera. Un’estate calda, anzi bollente, ha messo in crisi i laptop di Dell e Apple a causa delle b atterie difettose di Sony. I due vendor di computer hanno richiamato, nelle ultime due settimane,4,1 e 1,8 milioni di batterie per notebook, rispettivamente, prodotte da Sony. I notebook oggetto del richiamo sono reperibili sui siti delle aziende: uno dedicato di Dell e una pagina di Apple . Sony è stata costretta al ritiro delle batterie al litio difettose, ma il danno di immagine ha già avuto i suoi effetti: è previsto un calo pesante del fatturato. Potrebbe infatti superare i 200 milioni di dollari, la spesa per il richiamo delle batterie. Nel frattempo Sony si affretta a confermare il lancio di Ps3 per metà novembre.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore