Sony ritira altre batterie

Aziende

Trecentoquaranta mila batterie per notebook verranno ritirate

Nei giorni scorsi Sony aveva annunciato il richiamo di 90.000 batterie per i sui notebook in Giappone e Cina. O ggi il ritiro delle batterie è stato esteso a 340mila batterie ricaricabili, destinate al mercato statunitense. Il ritiro riguarda i laptop di Fujitsu, Gateway, Sony e Toshiba (in dettaglio, secondo Cnet, verranno richiamati: 40000 Fujitsu, 85000 Sony e 210000 Toshiba).Oltre otto milioni di batterie Sony sono state ritirate, dal primo richiamo di Dell, seguito da apple, Lenovo, Sharp eccetera. Toshiba ha minacciato che potrebbe passare anche alle vie legali per danni all’immagine. Il ritiro delle batterie dovrebbe avere un impatto del 2% sul fatturato di Sony, che per ora non ha intenzione di abbandonare il business delle batterie.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore