Sony scommette su Playstation 4

AccessoriManagementMarketingWorkspace
Playstation 4 (Orbis) verrà svelata il 20 febbraio: è questo il nuovo controller di Ps4?

Playstation 4, nome in codice Orbis, verrà svelata da Sony in un atteso evento che si terrà a New York il 20 febbraio. Ipotesi sul nuovo controller di Ps4

PlayStation è stata per anni il fiore all’occhiello degli ingegneri Sony. Ora il Ceo Kazuo Hirai, dopo aver riportato smalto al brand Sony nel mercato Mobile, grazie agli smartphone Xperia con Android, guarda alla PS4, nome in codice Orbis, come occasione per la svolta. Dopo anni di difficoltà, Sony torna a scommettere su Playstation 4 per la riscossa. Il 20 febbraio Sony rimetterà il brand Playstation al centro della scena in un atteso evento a New York.

Ieri IGN e Kotaku avrebbero mostrato il prototipo del controller, il cui design è destinato a cambiare per il debutto finale, trattandosi solo di un concept. Si tratta, secondo Destructoid, di un controller dotato di touch screen. Il controller di Ps4 dovrebbe essere equipaggiato con un touchpad frontale e, stando a precedenti indiscrezioni, potrebbe assomigliare a DualShock. I bottoni Start, Seleziona o Condividi potrebbero essere stati rimossi o spostati. Il controller dovrebbe avere segnali luminosi e output audio, rendendolo un pad simile a quello della Wii. Ma ancora è tutto fumoso: vedremo il 20.

Stando al Wall Street Journal (Wsj), Sony infine introdurrà funzionalità di social gaming sulla nuova PlayStation e non si focalizzerà solo sul versante hardware da rinnovare dal punto di vista della componentistica, ma piuttosto si concentrerà su come i giocatori interagiscono con  la console di gioco. Sony aveva intenzione di abbandonare il drive disco ottico su PlayStation preferendo il download dei nuovi titoli da Internet, ma ci avrebbe ripensato perché non tutti gli utenti hanno connessioni di banda larghissima, e i tempi di download possono diventare lunghissimi con Adsl lumaca. Il digital delivery non è adatto a Paesi come l’Italia, dove siamo – ahimé – consapevoli del problema. Infine, il Wsj ha dichiarato che Sony potrebbe scegliere i processori di AMD, invece del chip Cell, sviluppato dal trio Sony-IBM-Toshiba, come su PS3. Ma questa mossa potrebbe causare problemi di compatibilità con gli attuali giochi. E un simile accordo potrebbe mettere fine alla  partnership di Sony con  Nvidia, storico produtttore di chip grafici.

PlayStation 3, lanciata nel 2006, un anno prima del debutto dell’iPhone, ha registrato un rallentamento delle vendite. All’evento a New York, in agenda il 20 febbraio, Sony lancerà la sfida a Nintendo Wii U, ma anche al Mobile, in un modo dove i più piccoli sembrano attratti più dai tablet che dalle console di gioco. Sony e Nintendo non hanno più il mercato che avevano 20 anni fa, i tempi sono cambiati. Ma a un evento a Tokyo, il Ceo Hirai ha promesso che Sony in futuro migliorerà la sua posizione nel gaming Mobile. L‘esperienza del video-game tradizionale verrà traghettata, in futuro, anche su smartphone e tablet: Sony è consapevole di dover essere presente in entrambi i mercati. L’unità giochi di Sony ha perso l’86% dei profitti, mentre il titolo del colosso giapponese ha perso il 10% dall’inizio dell’anno.

Playstation 4 (Orbis) verrà svelata il 20 febbraio:_ è questo il nuovo controller di Ps4?
Playstation 4 (Orbis) verrà svelata il 20 febbraio: è questo il nuovo controller di Ps4?
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore