Sony: via Idei, nuovo Ceo in arrivo

Aziende

Non è giapponese il nuovo Ceo in Sony. Il britannico Stringer sostituisce l’ex Ceo Idei

La stampa lo ha definito un vero e proprio terremoto, quello che sta scuotendo il Cda di Sony. Il Ceo Idei verrà sostituito dal britannico Howard Stringer. Il colosso nipponico Sony avrà al comando per la prima volta uno straniero. Howard Stringer finora era alla guida di Sony Usa. L’ex ceo Idei è stato costretto alle dimissioni, a causa dell’andamento negativo del business del colosso nipponico. Ultimamente, a fronti dei buoni risultati nella cinematrografia, l’elettronica di consumo e musicale stanno soffrendo la concorrenza. Con Idei anche il numero due della Sony, Kunitake Ando, sarà sostituito: da Ryoji Chubachi. Sony è la prima casa di elettronica nipponica a lasciare il posto di comando di amministratore delegato a uno straniero.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore