TEST: Sony Xperia U

MobilityWorkspace
Sony Xperia U

Il piccolo smartphone di Sony si fa rispettare e convince per qualità del display, interfaccia personalizzata ed eleganza della scocca. Nasce con Android 2.3.7, ma sarà aggiornato ad Ice Cream Sandwich. Il prezzo è interessante, da 199 euro

Presentato al Mobile World Congress di Barcellona (guarda il video), arriva anche in Italia Xperia U, uno dei nuovi smartphone Sony con sistema operativo Android. E’ il più piccolo della nuova generazione Sony Mobile, ma non per questo va sottovalutato, potendo contare su caratteristiche naturalmente non da top di gamma, ma ugualmente interessanti. Partiamo dall’aspetto: come detto è più piccolo di Xperia S (qui la nostra prova con video) e P, misura 112 x 54 x 12 mm per un peso che raggiunge i 110 grammi comprensivi di batteria. La scocca è in plastica e presenta una parte rimovibile e sostituibile con una di colore diverso (nella versione bianca dello smartphone trovate il cambio giallo, nella versione nera quella rosa); la back cover è sganciabile per la sostituzione della batteria e l’inserimento della SIM. Il display è in vetro minerale antigraffio e antiriflesso, diagonale da 3,5 pollici e risoluzione 854×480, ottimizzazione delle immagini con tecnologia Mobile Bravia Engine.

Sony Xperia U
Sony Xperia U

Visto di profilo Sony Xperia U mostra una leggera curvatura, una “bombatura” che ne migliora l’ergonomia andando ad appoggiarsi comodamente nel palmo della mano. Frontalmente si trovano anche tre tasti a sfioramento per le funzioni di base (back, home, menu): più precisamente sono stati posti all’interno di una banda trasparente che, a smartphone acceso, si illuminerà con colori diversi, al variare della tinta primaria dominante sul display. Seppur fine a se stesso, è un tocco di stile che abbiamo apprezzato. Sempre sul davanti troviamo la fotocamera VGA e i sensori di luminosità e prossimità.

Sul profilo destro ci sono il tasto di accensione, un pulsante a due vie per regolare il volume e quello per attivare la fotocamera e scattare le foto. Dalla parte opposta solo la presa micro USB. In alto l’ingresso per il minijack delle cuffie e sul retro la fotocamera da 5 megapixel con flash LED e zoom digitale 16x. La fotocamera principale è in grado di registrare filmati a 720p. Sony Xperia U è stato dotato anche di un microfono supplementare deputato alla riduzione dei rumori di fondo durante una conversazione voce.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore