Sophos smaschera una falsa lotteria

CyberwarSicurezza

Il nuovo caso di phishing è legato ai mondiali di calcio del 2010

Sophos smaschera una falsa lotteria legata ai Mondiali di calcio del 2010. Gli esperti dei SophosLabs hanno intercettato false mail che annunciano una vincita inaspettata per un milione di dollari (oltre 831 mila euro) legata ai Mondiali di calcio del Sudafrica. Si tratta di una truffa: la lotteria non esiste, è stata smentita anche dalla Fifa, il vero obiettivo è carpire i codici dei conti correnti bancari per poterli prosciugare. Il nuovo caso di phishing è stato intercettato in una campagna di mail spam tese a far credere al destinatario di aver vinto una lotteria, sponsorizzata dalla FIFA, legata ai Mondiali. pubblicato un avviso sul proprio sito internet. “É una truffa che cerca di far leva sulla grande passione per il calcio, legandosi ad uno dei più tornei più prestigiosi, i Mondiali. Chiunque riceva una mail che annuncia una vincita inaspettata legata alla Coppa del Mondo del 2010, deve fare attenzione e non comunicare nessun dato bancario, il rischio è trovare il proprio conto corrente prosciugato. Purtroppo questa frode informatica ha già fatto molte vittime” avverte Claudio D. Gast, Country Manager Sophos Italia.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore