Sorridi al palmare!

LaptopMobility

Il nuovo Asus MyPal incorpora un’ottima fotocamera.

Pare che la fotocamera sia ormai un accessorio irrinunciabile su qualunque telefonino. E allora, perché chi ha il palmare dovrebbe essere da meno? MyPal A730 con Windows Mobile 2003 Se come sistema operativo, incorpora una fotocamera di buona qualità, con 1,3 Megapixel di risoluzione e persino una lampada in grado di fungere da flash e illuminatore per le riprese video. Pur non uguagliando, ovviamente, la qualità di un apparecchio dedicato, il palmare riesce comunque a eseguire foto e riprese di sorprendente qualità. Un display da 640 x 480 (risoluzione che alcuni anni fa era normale per un computer da tavolo!) e una dotazione interna che comprende anche un software sobrio di fotoritocco sono di ulteriore aiuto per divertirsi con le immagini. Il palmare utilizza il processore XScale a 520 MHz, e dispone di 64 Mb di ROM e di altrettanta RAM. Pochi tra i concorrenti sono più potenti, ma la presenza di un display ad alta risoluzione rallenta comunque, in alcune occasioni, la reattività. La grande leggerezza (170 g), il design semplice e piacevole e la presenza di un’interfaccia Bluetooth integrata valgono il prezzo piuttosto elevato.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore