Spamming. I Meno Colpiti Sono Gli Over 64

NetworkProvider e servizi Internet

Da uno studio condotto dalla societa’ Applied Research negli USA e
promosso da Symantec e’ emerso che gli utenti di posta elettronica over
64 sono i piu’ attenti a gestire e ad aprire i messaggi non desiderati
che pervengono nelle proprie caselle.

NEW YORK, USA. Da uno studio condotto dalla societa’ Applied Research negli USA e promosso da Symantec e’ emerso che gli utenti di posta elettronica over 64 sono i piu’ attenti a gestire e ad aprire i messaggi non desiderati che pervengono nelle proprie caselle. Infatti, mentre i navigatori appartenenti alla fascia di eta’ fra i 18 e i 64 anni ha dichiarato di aver aperto i messaggi indesiderati una volta su tre, l’utenza piu’ anziana si e’ incuriosita solo una volta su cinque. Sta di fatto, comunque, che la maggioranza degli utilizzatori di posta elettronica e’ piu’ che intenzionata a bloccare lo spamming: 86% degli intervistati over 64 ha dichiarato di voler fermare gli spammer. Tale proposito e’ condiviso da 84% degli utenti nella fascia tra i 30 e i 49 anni, da 79% di quelli tra i 50 e i 64 anni e da 76% degli intervistati di eta’ compresa tra i 18 e 29 anni. StudioCelentano.it

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore