Specifica audio di nuova generazione: Intel ha rilasciato la versione 1.0 di Intel High Definition Audio

Stampanti e perifericheWorkspace

(HD Audio) per introdurre audio di qualità CE (Consumer Electronics) nei
PC.

La nuova specifica, che sostituirà lo standard AC’97, è stata concepita per implementare una gamma più ampia di funzionalità audio, modem e di comunicazione nei PC, nei palmari e nei dispositivi elettronici di largo consumo. Per lo sviluppo di questa specifica Intel ha contato sulla collaborazione di oltre 80 partecipanti, tra cui produttori di PC e di dispositivi elettronici, fornitori di codec, provider di software e altre aziende leader del settore. La specifica HD Audio è destinata a garantire un’esperienza di playback più soddisfacente, oltre a un input di qualità superiore per le applicazioni di fonia e comunicazioni. Grazie ad un’architettura migliorata e a una larghezza di banda più ampia che consente la diffusione di audio multicanale a 32 bit e 192 kHz la specifica consente di ottenere audio di qualità più elevata. L’input audio è potenziato con il supporto per microfoni in array multicanale, una larghezza di banda allocata dinamicamente e flessibilità nella configurazione dei dispositivi audio. L’architettura HD Audio è allineata con l’iniziativa Microsoft Universal Audio Architecture (UAA), e i tecnici delle due aziende hanno collaborato a stretto contatto allo sviluppo della specifica. Obiettivo dell’iniziativa Microsoft Universal Audio Architecture è di creare e gestire driver audio Windows per le tecnologie High Definition Audio, USB Audio e 1394 Audio. L’architettura Intel HD Audio è basata sugli stessi principi di contenimento dei costi dello standard AC’97, e porterà a un miglioramento della fruizione dell’audio e del livello di stabilità per i dispositivi audio integrati nel PC. I sistemi con funzionalità HD Audio, che comprendono quelli basati sul chipset Intel di nuova generazione il cui nome in codice è “Grantsdale”, dovrebbero apparire sul mercato più avanti nel corso dell’anno. Le richieste della specifica HD Audio v.1.0 e di informazioni sulla licenza possono essere inviate all’indirizzo nextgenaudio@intel.com.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore