Spesa IT: Ubs vede calo nel 2010, Idc valuta un effetto Windows 7

Workspace

I budget IT in Usa e in Europa registreranno ancora una contrazione del 2% l’anno prossimo. Ma Idc scommette su Seven: Windows 7 avrà un impatto economico positivo

Ubs non mette gli occhiali rosa, anche se è meno pessimista di tre mesi fa: la spesa IT in Usa e in Europa non tornerà a crescere nel 2010, ma vedrà ancora una contrazione del 2% l’anno prossimo. Meno però del -5% stimato lo scorso trimestre.

A essere più ottimista è Idc, che scommette su un “effetto Seven“, dal soprannome del nuovo sistema operativo di Microsoft al debutto il prossimo 22 ottobre: Windows 7 avrà un impatto economico positivo.

IDC stima che per la fine del 2010 saranno 177 milioni le copie di Windows 7

distribuite a livello mondiale.

In Italia IDC stima che il rilascio del nuovo sistema operativo Microsoft,

relativamente alle persone attualmente impiegate nel settore IT (681.000),

impatterà 113.00 persone il cui impiego sarà strettamente legato a Windows 7

(17% dell’intera forza lavoro impiegata nel settore IT). Inoltre, i partner

italiani potranno ottenere 19,62 euro per ogni euro ricavato da Microsoft,

contribuendo alla crescita dell’ecosistema IT nel nostro Paese.

Secondo Idc, in Eurozona, entro la fine del 2010, saranno più di 50 milioni le copie di Windows 7 distribuite; entro la fine del 2010, più di 1,5 milioni di persone che operano nel mondo IT lavoreranno con Windows 7 (il 18% della forza lavoro impiegate nel settore IT). Più di 100.000 aziende IT che

producono, vendono, distribuiscono prodotti o servizi relativi a Windows 7

impiegheranno più di 600.000 persone; altre 900.000 persone saranno

impiegate in aziende che utilizzano l’IT. Durante questo periodo, l’ecosistema dei partner Microsoft venderàpiù di 70 miliardi di euro in prodotti e servizi legati al nuovo sistema operativo; si stima che le aziende Ue dell’ecosistema Microsoft investiranno più di 25 miliardi di euro entro la fine del 2010 per lo sviluppo, il marketing e il supporto di prodotti e servizi relativi a Windows 7.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore