Sprint offre nuovi servizi per lm-business

Workspace

La società di gestione telefonica presenta una nuova suite per chi vuole entrare nel business del mobile

Sprint ha presentato la sua nuova unità dedicata agli operatori intenzionati a entrare nel mercato emergente delle applicazioni wireless. Il gigante della telefonia aiuterà così i suoi clienti a sviluppare le loro iniziative sul wireless e a implementare le loro applicazioni business su qualsiasi supporto mobile. In molti hanno provato a investire sul mercato del wireless, un settore che secondo le aspettative dovrebbe esplodere da qui ai prossimi anni. Ma lattuale rallentamento delleconomia mondiale lascia molti dubbi a chi pensava di partire con grandi progetti nel breve termine. Molte grandi società come Oracle, Sap, PeopleSoft stanno pensando allo sviluppo di soluzioni per lm-commerce, grazie ai quali gli utenti potranno comprare direttamente dai loro cellulari. Inoltre anche player con target di prodotti più specializzati come Agency.com e Razorfish hanno sviluppato delle offerte di contenuti da offrire allutenza wireless. Con la nuova divisione, Sprint conta di offrire una suite di servizi per il network-mobile come il collegamento delle infrastrutture aziendali agli apparecchi mobili e la realizzazione di network per il wireless su misura. Negli ultimi mesi, Sprint assieme ad altre aziende del settore telecomunicazioni, hanno riscontrato delle difficoltà nella transizione dalla gestione dati al wireless. Per questo la società ha già avvertito che i risultati del suo primo trimestre saranno al ribasso rispetto alle aspettative, ribasso che però sarà ricompensato da una crescita nel medio-lungo periodo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore