Spyro

Management

Season of Ice

Spyro, uno dei personaggi simbolo della PlayStation, non poteva, forte del suo successo, non approdare anche sul nuovo portatile di casa Nintendo. Le potenzialit hardware del Gameboy Advance hanno consentito ai programmatori di riprodurre sul piccolo apparecchio la stessa struttura di gioco della trilogia sviluppata per PlayStation. Season of Ice un gioco di piattaforme sui generis, dove labilit nel salto e nel combattimento secondaria allesplorazione e della raccolta di oggetti. La grafica, molto curata, anzich essere in 3D, limitata a una rappresentazione isometrica, piacevole da vedersi, ma poco funzionale alla giocabilit per questa ragione spesso difficile capire dove termini una piattaforma, o su quale piano Spyro si trovi rispetto alla superficie. Inoltre, dal momento che ogni schermata rappresenta una minima parte di un livello, ed impossibile guardarsi attorno, perdere lorientamento questione di un attimo. Lo schema di gioco un po ripetitivo, ma vi sono numerosi sotto-giochi che contribuiscono a rendere pi longevo Season of Ice. Un prodotto ben realizzato, divertente nel breve-medio periodo, ma con qualche limite nel design e carente di ispirazione.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore