Spyware: Webroot indica le dieci minacce emergenti

CyberwarSicurezza

La crescita dei pericolosi attacchi spyware elimina numerosi programmi adware dalla lista

Webroot Software ha reso noti i risultati della classifica delle dieci più pericolose minacce spyware e adware per il trimestre gennaio-marzo. Questi rilevamenti, basati su prevalenza e effetto, sono il prodotto della ricerca condotta dal Threat Research Team interno di Webroot, guidato da Richard Stiennon, Vice President Threat Research dell’azienda. Le dieci più pericolose minacce spyware e adware emergenti in base alla loro individuazione e al loro impatto potenziale sono: CoolWebSearch, che ha la capacità di dirottare le ricerche sul Web, la home page e altre impostazioni di Internet Explorer; Gator (GAIN), un programma adware in grado di mostrare banner pubblicitari sulla base delle abitudini di navigazione Internet; 180search Assistant, un programma adware in grado di mostrare pop-up pubblicitari specifici sul computer dell’utente; ISTbar, una toolbar usata per la ricerca di siti pornografici che può mostrare pop-up pornografici e dirottare home page e ricerche su Internet; Transponder (vx2); Internet

Optimizer; Hot as Hell, un programma dialer che inserisce numeri a pagamento per accedere a siti Web pornografici; Advanced Keylogger, in grado di monitorare la tastiera e catturare gli screenshot; TIBS Dialer, un programma dialer che dirotta il modem e compone numeri a tariffazione elevata.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore