SSD Samsung alla prova dei fatti

CloudServer

Extremetech ha testato il nuovo disco SSD Samsung SATA-II da 64 GB

Extremetech ha testato l’ultima generazione di SSD del colosso Samsung. E’ una unità SATA-II da 64GB con le prestazioni in scrittura migliorate due volte e mezzo rispetto alla precedente generazione di SSD Samsung. Il test rivela alcuni strani comportamenti dell’unità SSD nei vari benchmark di lettura e scrittura ma Extremetech nell’insieme ritiene di avere trovato un SSD con ottime prestazioni.

Il prezzo di 790 dollari per un SSD da 64GB rende naturalmente inutile tutto il lavoro fatto dal sito, che ha anche usato per le comparazioni un hard desktop Western Digital VelociRaptor da 10.000 giri. Un mostro di capacità e prestazioni che sicuramente ha fatto sudare l’SSD ma che non ha molto senso considerando che il mercato SSD per desktop non esiste. E per i notebook le comparazioni vanno fatte con hard disk da 2,5 pollici e i consumi diventano quasi più importanti delle prestazioni.

Fonte: The Inquirer,it

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore