Statistiche Web: Google allunga il passo

Workspace

Il motore di ricerca guadagna terreno in Usa rispetto ai rivali

Nielsen/NetRatings fotografa un nuovo passo avanti di Google: a dicembre 2005 negli Stati Uniti conquista il 48,8% (contro il 43,1% nello stesso periodo del 2004), ovvero un americano su due si affida alla ricerca online su Google. Del resto è boom nelle ricerche sui search engines, con volumi in aumento del 55% rispetto al 2004, fino a un record di 5,1 miliardi di unità. Yahoo, che si piazza al secondo posto, ha visto aumentare la propria quota di mercato dal 21 al 21,4%. A farne le spese Msn Search di Microsoft che ha perso il 3,1%, e si attesta a una fetta di mercato del 10,9%.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore