Steve Jobs, MySpace e YouTube sono i nuovi protagonisti della musica online

AccessoriWorkspace

La rivista Blender incorona il re dell’iPod e dell’iPhone nel mercato
musicale

Il mercato musicale sta cambiandoin fretta: la musica digitale ha avuto un effetto dirompente nel settore, tanto da avere dei nuovi protagonisti. La rivista Blender, americana, ha incoronato Steve Jobs, grazie al successo planetario di iTunes, iPod e iPhone, il re della musica online: il primo delle 25 persone più influenti nel mondo della musica Web. Ma non mancano altre sorprese: i fondatori di YouTube Chad Hurley e Steve Chen sono al terzo posto, per aver reso il sito di video sharing “quello che prima era Mtv”. YouTube e Viacom, come è noto, sono passate alle vie giudiziarie, dopo la richiesta miliardaria di danni a YouTube per violazione del copyright. Tom Anderson e Chris DeWolfe, creatori del social network MySpace, sono al secondo posto; MySpace è la piattaforma per le band emergenti e non solo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore