Steve Jobs promuove una legge per la donazione degli organi

AziendeManagementMarketingNomine

Il Ceo di Apple Steve Jobs ha patecipato a un evento pubblico a favore della donazione degli organi, ricordando che, senza il trapianto, oggi non sarebbe vivo

Sempre riservato e geloso della sua privacy, Steve Jobs, il Ceo di Apple, ha tenuto uno dei suoi rarissimi discorsi pubblici insieme al governatore della California, Arnold Schwarzenegger. Non è stato un keynote su computer o elettronica di consumo. Steve Jobs ha tenuto un discorso per promuovereuna legge per la donazione degli organi.

Rimasto fuori da Apple per oltre sei mesi, a causa di un congedo per malattia, Steve Jobs ha ricordato che oggi, senza il trapianto del fegato, non sarebbe vivo. Lo riporta il Mercury News.

All’ospedale Lucile Packard Children di Palo Alto, Steve Jobs ha ricordato l’importanza della donazione degli organi e ha ringraziato la famiglia per la generosità. A Jobs ha salvato la vita la donazione da parte di un ventenne morto in un incidente stradale. Solo nel 2009 400 californiani sono morti in attesa di organi che non sono stati donati.

Steve Jobs a favore donazione organi
Steve Jobs a favore donazione organi
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore