Steve Wozniak si dedica al Mobile

Workspace

Il fondatore di Apple ha aperto una nuova società per preparare una nuova rivoluzione

E lui, Steve Wozniak, luomo che ha progettato i primi modelli di PC della Apple, quando ancora Microsoft faceva software per i mainframe e IBM si occupava di giganteschi e rumorosi calcolatori. Si è ritirato allinizio degli anni 80, già ricchissimo, dal mondo dellimprenditoria informatica dopo essere precipitato con il suo aereo riportandone conseguenze gravi. Ha passato gli ultimi anni a inseguire obiettivi filantropici con lapertura di una scuola e il finanziamento di varie iniziative indirizzate allinfanzia. Nel mondo dei computer ha continuato a svolgere ruolo di consulente e consigliere per varie aziende, ma perlopiù per Apple. Ha di recente fondato una nuova società chiamata Wheels of Zeus, il cui acronimo è WoZ, il suo diminutivo di sempre, con la quale intende creare un nuovo tipo di elettronica di consumo. Nei suoi progetti vuole fondere il sistema GPS, la potenza dei nuovi processori e i network wireless per ottenere qualcosa che ancora non vuole dire. Per cominciare ha ottenuto un finanziamento da 6 milioni di dollari dalla Mobius Venture Capital, un tempo chiamata Softbank, una delle più importanti della Silicon Valley. Al finanziamento si sono unite anche altre due venture capital Draper Fisher Jurvetson e Palo Alto Investors. Tim Draper, della Draper Fisher Jurvetson, sarà chairman del consiglio damministrazione che includerà grandi nomi dellIT, ancora non annunciati. La società di Draper in passato ha finanziato la nascita di Hotmail, adesso parte del network di Microsoft.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore