STMicroelectronics: il primo trimestre 2004

Workspace

Ricavi netti a 2,03 miliardi di dollari, un margine lordo del 35,4%.
Per il secondo trimestre 2004 attesa forte crescita sequenziale nei
ricavi e nel margine lordo.

STMicroelectronics ha annunciato i risultati per il trimestre concluso il 27 marzo 2004. I ricavi netti per il primo trimestre sono stati di 2.029 milioni di dollari, con un aumento del 25,4% rispetto ai 1.618 milioni di dollari del primo trimestre dell’anno scorso, e un calo del 4,0% rispetto ai 2.113 milioni di dollari del trimestre precedente. I ricavi dai prodotti differenziati sono stati di 1.371 milioni di dollari o il 67,6% dei ricavi netti per il primo trimestre 2004. Il margine lordo è stato di 718 milioni di dollari, il 26,9% al di sopra del margine lordo di 566 milioni di dollari del primo trimestre dell’anno scorso, e un calo sequenziale del 5,5% rispetto a 760 milioni di dollari del trimestre precedente. In rapporto ai ricavi, il margine lordo è stato pari al 35,4%, rispetto al 35,0% del primo trimestre dell’anno scorso, e al 36,0% del trimestre precedente. Per quanto riguarda le previsioni per il secondo trimestre, Pasquale Pistorio, presidente e CEO della società, ha commentato: “Prevediamo di annunciare forti aumenti sequenziali nei ricavi e nel margine lordo. In base ai dati del portafoglio ordini e al flusso degli ordini, prevediamo che i ricavi del secondo trimestre cresceranno fra il 6% e il 12% sequenzialmente, cosa che si tradurrebbe in un aumento da un anno all’altro fra il 26% e il 33%. I segmenti di mercato che trainano questa crescita dovrebbero comprendere l’Auto, l’Elettronica di consumo e l’Industriale. Inoltre, le vendite di prodotti di memoria Flash dovrebbero registrare un forte aumento sequenziale.”

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore