Stonesoft protegge dai disastri

CloudServer

Funzioni avanzate di disaster recovery e maggiore semplicità per la famiglia
Secure Connectivity Solution di Stonesoft

Il fornitore di soluzioni integrate per la sicurezza delle reti aziendali e per la business continuity Stonesoft, ha annunciato nuove funzionalità per la propria famiglia di Firewall e IPS StoneGate Secure Connectivity Solution. Le modifiche saranno incluse già nella nuova versione del sistema di gestione StoneGate Management Center 4.0 e dell’intrusion prevention system StoneGate IPS 4.0, a breve disponibili in Italia. Le nuove caratteristiche annunciate comprendono un’innovativa modalità di disaster recovery e funzioni avanzate per aumentare la semplicità d’uso e il setup della VPN. Sono stati inoltre aggiunti avanzati strumenti di ricerca, con filtri che consentono di reperire le voci più significative nel mare di file di log da gestire. Stonesoft ha infine introdotto un nuovo approccio alla gestione del backup, che garantisce il regolare flusso delle informazioni e la business continuity anche in caso di gravi incidenti al sistema informativo aziendale. Infatti, se per qualunque motivo le connessioni aziendali dovessero interrompersi, i dipendenti potrebbero continuare a lavorare da casa usando la soluzione StoneGate Secure Mobility.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore