Storage a nastro da Fujitsu-Siemens

Aziende

La soluzione è stata sviluppata con la collaborazione di StorageTek

Fujitsu-Siemens computer ha presentato la nuova soluzione storage di fascia media denomianta Streamiline Sl500. si tratta di una libreria a nastro installabile in rack e frutto di un accordo con il costruttore StorageTek, società prossima a essere acquisita da Sun Microsystems. La nuova piattaforma di storage a nastro è stata progettata per diventare una delle componenti del concetto di Dynamica data center (Ddc) messo a punto da Fujitsu-Siemens che fa leva su elementi software e hardware i quali insieme danno vita a un’architettura capace di rendere i data center maggiormente efficienti, flessibili e produttivi. Sl500 può ospitare fino a 18 lettori di nastri e può operare alla velocità di due terabyte l’ora. È compatibile con i sistemi operativi Unix, Linux. Windows.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore